La differenza tra rilevamento di anticorpi e rilevamento di acidi nucleici

Secondo il rapporto del sito web britannico "Nature" del 26, funzionari del governo britannico hanno affermato che il Regno Unito potrebbe eseguire test anticorpali contro il coronavirus su larga scala nei prossimi giorni per determinare chi è stato infettato dal nuovo coronavirus e ha anticorpi. . Se tutto va secondo i piani, il Regno Unito potrebbe diventare il primo paese a eseguire tali test su larga scala a casa. Il test degli anticorpi serve per rilevare il livello di anticorpi nel sangue umano. Il tempo medio è di 15-60 minuti. Può essere testato dalle persone a casa. Può essere ampiamente utilizzato in un breve periodo di tempo. Pertanto, esiste un periodo di finestra di rilevamento e quindi non può sostituire il rilevamento di acidi nucleici. Tuttavia, i ricercatori avvertono che sarà una grande sfida verificare correttamente l'accuratezza di tali test e produrre kit di test su larga scala.
Il 25, i funzionari del governo britannico hanno affermato che il Regno Unito ha ordinato 3.5 milioni di kit per il test degli anticorpi e prevede di ordinarne altri milioni. Il metodo di test analizzerà le gocce di sangue per determinare chi è stato infettato dal nuovo coronavirus e ha gli anticorpi, indipendentemente dal fatto che abbiano sintomi di nuova polmonite coronarica, il che aiuterà i ricercatori a capire meglio come si diffonde il nuovo virus.
Sharon Peacock, direttore del National Infection Service del British Department of Public Health (PHE), ha affermato che le persone dovrebbero essere in grado di ricevere questi "test sierologici" in pochi giorni invece che in settimane o mesi. Peacock ha sottolineato che tali test possono essere eseguiti a casa, ma questi reagenti non sono ancora arrivati.
Peacock ha affermato che PHE sta valutando nuovi test per garantire che soddisfino i requisiti e la valutazione terminerà questo fine settimana. Ma David Wyles, un immunologo presso l'Università di Birmingham nel Regno Unito, ha affermato che la fornitura di kit di test potrebbe essere ancora limitata. Durante la pandemia globale, è un'enorme sfida per l'azienda produrre milioni di test per garantire l'approvvigionamento del governo. Non è chiaro quale azienda sia responsabile dello sviluppo di tali test. Un portavoce della PHE ha detto che il governo sta negoziando con un certo numero di società.
Pochi giorni fa, Feng Luzhao, ricercatore presso il Centro cinese per il controllo e la prevenzione delle malattie, ha dichiarato in una conferenza stampa che i nuovi reagenti per il rilevamento della polmonite coronarica includono principalmente due tipi, uno è quello degli acidi nucleici e l'altro è quello degli anticorpi. . Il rilevamento degli acidi nucleici è il rilevamento diretto dell'acido nucleico virale nei campioni raccolti, con una forte specificità e una sensibilità relativamente elevata, ed è attualmente il metodo di rilevamento principale. Il test degli anticorpi serve per rilevare il livello di anticorpi nel sangue umano. Nelle prime fasi dell'infezione della malattia, il corpo potrebbe non aver prodotto anticorpi, quindi ha una finestra di rilevamento.
Rispetto al rilevamento degli acidi nucleici, il vantaggio del rilevamento degli anticorpi è che non è limitato dalle condizioni di rilevamento, può essere ampiamente promosso in breve tempo e può essere sottoposto a screening per un'ampia gamma, essenziale per valutare e controllare la situazione epidemica e adottando misure di follow-up.
In precedenza, la Francia adottava principalmente test sugli acidi nucleici, ma a causa della mancanza di materiali medici come maschere e indumenti protettivi, un gran numero di laboratori non era in grado di investire nei test, il che indeboliva notevolmente la capacità di test nazionale. Il test degli anticorpi è facile da usare e può essere testato dalle persone a casa, il che può essere ampiamente promosso in breve tempo.
Il professor Drosten dalla Germania ha introdotto che finora le istituzioni mediche e sanitarie tedesche di solito usano la reazione quantitativa fluorescente a catena della polimerasi (PCR) per rilevare la sequenza specifica del nuovo coronavirus e quindi per confermare se il paziente è infetto dal nuovo coronavirus. A causa del complicato funzionamento di questo processo di rilevamento degli acidi nucleici, vengono imposti requisiti rigorosi al personale, ai laboratori e ai kit di campionamento e analisi. Durante il processo operativo, è anche necessario prevenire il rischio di contaminazione da aerosol sul personale di rilevamento, quindi è difficile aumentarlo su larga scala in un breve periodo Capacità di prova.
Con oltre 400,000 persone diagnosticate in tutto il mondo, Drosten ritiene che oltre al test PCR, anche il test degli anticorpi sia molto importante. Dopo l'infezione con il nuovo coronavirus, i pazienti hanno bisogno di circa 10 giorni per sviluppare anticorpi, e poi sempre di più. Sapere esattamente quanti anticorpi neutralizzanti ha il sistema immunitario è molto importante per lo sviluppo e il test del vaccino.